" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

08/04/13

Una surface control economica anche per Premiere, ma dovete avere...

Belle le surface control e anche discretamente costose, anche se qualcuna di avvicinabile c'è. Indispensabili se si usa Da Vinci o Color correction sofisticata.


Ma ora anche per Premiere Pro ecco un idea geniale ed economica: una surface control App per iPad (ecco cosa bisognava avere!)  la V-Control Pro della Neyrinck. (E' la prima versione per Premiere perchè permette solo nella nuova versione il controllo esterno)

In pratica è una surface control all'ennesima potenza perchè è ovviamente riconfigurabile per cui passa da un mixe audio a un jog e shuttle con tasti per l'editing o alle funzione di Color Correction o di filtri. E a solo $ 50. Compatibile con Audition, Cubase, Digital Performer, Final Cut Pro 7, Live, Logic Pro, MIO Console, Pro Tools, Media Composer, Reaper, Reason, Studio One, SONAR, and Tracktion. Non ancora per FCP X per lo stesso motivo di Premiere.

Nessun commento: