" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

17/02/13

Il senso delle conseguenze

 " E' caratteristico dei tempi in cui viviamo che non ci sia il senso delle conseguenze. Che è esattamente quello che ottieni quando hai una Federal Reserve (o BCE) che è fuori controllo ed il pubblico riempito di visioni tecnologiche narcisistiche di Babbo Natale che distribuisce su richiesta, rimedi per salvarsi. E così non è diffuso il senso che quando fai delle cose, queste possono provocarne altre dannose."
James Howard Kunstler "The Long Emergency"

Nessun commento: