" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

19/09/12

E per fortuna che era un gran imprenditore!

La cessione di La7 ed Mtv da parte di Telecom con l'interesse, poi oggi ritirato, da parte di Mediaset e la giustissima ira di Mentana, ha decretato almeno in soldoni quanto successo abbia il re dei Prenditori, ovvero Silvio Berlusconi e prole: un DISASTRO FINANZIARIO. Se vi foste imbattuti negli articoli relativi fra il weekend e ieri, avreste probabilmente letto i calcoli ed il conflitto di interessi della Mediobanca odierna (ben altra cosa rispetto a quella di Cuccia, nel bene e nel male...) nel giudizio degli advisor che curano la vendita, che sono anche consulenti Mediaset, nonchè anche suoi dipendenti visti i soci della banca...


E come rivelano vari articoli, ma per non sbagliare prendiamone uno di finanza:

MEDIASET ha DEBITI per 1.8 MILIARDI DI EURO!!!!

Ora, noi che amiamo Apple e non solo lei, ma anche tutti quelli come noi che hanno investito in questi 20 anni, magari tramite banche con tassi al 20% (!!) come negli anni 90,
 e RESTITUITO il debito rinunciando a volte a qualche giusta ricompensa dei rischi affrontati, NON AMIAMO il debito! Soprattutto quelli che si indebitano come sistema di impresa. Quelli che si indebitano e poi si comprano le ville ad Antigua, in Sardegna, pagano decine di prostitute per il loro sollazzo e alla fine... FANNO PAGARE A NOI la loro vita smeralda e le guardie del corpo (25?) scendendo in campo in politica per arricchirsi e coprire così la loro misera vita di imprenditori FALLIMENTARI indebitati fino al collo.

 E a proposito di LA7 ricordo a chi ha dimenticato, la porcata del 2001 del Tronchetto che per restituire il favore a Silvio fece saltare il grande progetto industriale ed editoriale del Terzo Polo TV, dopo Rai e Mediaset, quello diretto dal capace Roberto Giovalli e che prevedeva il meglio della televisione italiana (da Lerner a Fabio Volo, da Ferrara a Fazio e probabilmente lo stesso Mentana già da allora), quella che non sta a gambe aperte, a pecorina o con le tette al vento o quella delle lunghe lingue leccanti!

Quindi stampate la pagina dell'articolo linkato e alle prossima campagna elettorale portatevela sempre dietro per farla vedere a tutti quei cerebrolesi che lo hanno votato come un grande imprenditore!

P.S.
Se qualcuno vi dicesse, ma Mediaset vale di più o parlasse di Mondadori, ditegli che non arriverebbe al pareggio vendendo entrambe...!

Nessun commento: