" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

08/09/12

Che brutta storia ieri sera in televisione: il tranello a Favia. UPDATE 08/09/12

Per puro caso, ieri sera, abbiamo visto su La7 Piazza Pulita e dato che parlavano del 5 stelle ci siamo fermati ad ascoltare. Discutere del 5 stelle e di Grillo va benissimo. Farlo da prostitute del giornalismo indispettite no. E che i giornalisti televisivi siano prostitute in maggioranza non c'è ombra di dubbio, dato che come i politici vengono NOMINATI. Pochi entrano per merito o per contratto, tipo Mentana. Che siano indispettiti come delle checche isteriche pure, dato che Grillo e i suoi non parlano con loro. E su questo qualcuno prima dell'estate aveva visto un ottima strategia di comunicazione, più che un rifiuto. Ma la prostitute si sa, hanno la memoria corta giustamente: perchè ricordarsi di tutte le marchette della loro vita? Qualcuna forse, il resto meglio dimenticare...

Quando è andata in onda la porcata di Corrado Formigli & friends, ci sono rimasto di stucco e come me mi è parso chiaramente pure Mentana (suo direttore...), che difatti dopo alcuni parapiglia degli ospiti compreso quella fighetta del Fatto (ma che succede al Fatto? sta diventando come la ex Repubblica prima del PD?) e lo sfogo del mitico bastian contrario D'Agostino, ha telefonato durante un break a Favia per solidarietà e credo si sarà pure scusato per la porcata. Non solo, ma il direttore, incalza pesantemente più volte Formigli che prima dice che l'intervista era di qualche giorno prima, poi a fine trasmissione è costretto ad ammettere che era di Maggiio. Certamente una bella differenza fra i "casini" del 5 stelle dei tempi e la situazio ai primi di Settembre. Non un dettaglio, soprattutto nei contenuti dello "sfogo". A maggio Piazza Pulita andava ancora in onda, quindi se c'avevi lo scoop perchè non te lo sei usato? Ahi, ahi... E Mentana, che di tutti è sempre quello che ci esce meglio, ha fatto capire con gli occhi e le smorfie, che a "casa sua" le notizie si danno fresche e soprattutto verificate all'anglosassone...
Che te pareva, la vendetta su commissione del PD (chiarissimo, dati gli ospiti e il collegamento con Firenze!) a danno di un giovane politico che nella mia Regione si da da fare a rompere le palle a quella banda di ex comunisti che fanno affari e porcate insieme ai Cattolici a scopo di Lucro ©.

Che squallore, che schifo, che brutto preambolo per la stagione televisiva autunnale: la scuola del dossieraggio di Silvio e dei Servizi è diventata il modo di fare politica e ora giornalismo in questo paese di idioti, servi e prostitute. Amen.
Se c'è qualcuno che si è guadagnato il diritto-dovere di usare i fuori onda questo è solo Report di Raitre!

Ma chi faceva antipolitica, sorry??


P.S.
A quei signori e a quelli che danno aria alla lingua (anche scrivendo) parlando di questo e quello, comunico che al contrario loro, il sottoscritto ha frequentato nella sua città il 5 stelle, quindi ne può parlare a ragion veduta. E del lavoro dei consiglieri in Regione non posso che dire bene, ma di quelli locali lasciamo pedere. Me ne sono andato quando ho visto certe gerarchie preconfezionate. Dopo due anni dall'elezione non c'è più stato nulla, una manifestazione, una notizia, nulla. basta andare sui MeetUp per leggere gli argomenti. GULP!! Ma se proprio volete trovare il marcio allora è meglio andare dai 60/70enni!!!

UPDATE 08/09/12
Minnnkiaaa! Scusate! Azzzzzz! Ahi, ahi, ahi... Beppe, che succede? Qualcuno sta perdendo il lume della ragione? Come si può pubblicare un post sifatto di un tale giornalaio?
Ma dico, che vi sta succedendo. Fate tutti un bel passo indietro! Argh! Porca miseriaccia, vi state battendo il martello sui piedi. Non potete dare in mano la risposta a un complottista dell' ultima ora con tale curriculum linkedin! Consulente RAI? Collaboratore di Mondadori della Berlusconi rubata a CIR? Alt!

Caro il mio giornalaio, come ti permetti di parlare e usare la parola anarchia come fanno i demagoghi ignoranti e populisti? Ti sei letto la filosofia e l'estetica anarchica bell'ignorantone trentenne del ca..o!! Sei dello stesso squallore culturale che critichi agli altri ciccino.
Ti hanno insegnato, dato che ti appendi lo stemmino di giornalaio, che una cosa è il CAOS e l'altra è l'Anarchia vera, forse un Utopia per carità, ma non certo quella degli imbecilli bombaroli o pseudo tali?
Per te l'anarchia è uguale al caos? Ma da dove vieni? Dalla scuola pd , pdmenoelle o quella di cl? Scusa caruccio, ma l' "uno vale uno" non ti sembra molto anarchico? E chi l'ha lanciato Grillo o mia nonna?

Non mi sarei mai immaginato un tale epilogo, per una scivolata come quella occorsa a Favia. Ed il fatto inconfutabile che si dia la risposta attraverso un giovane rampante desideroso, una volta vinte eventualmente le elezioni politiche, di prendere il posto del fu Minzolini o Bruno Vespa nella lottizzazione a 5 stelle della RAI, è ALLUCINANTE!

O ritrattate quell'articolo, o questo è l'inizio della vostra fine. Tanto questo paese è già finito. Eravate una speranza per molti, da oggi cominciate a essere un dubbio per parecchi.
Costava molto al vostro ORGOGLIO dire semplicemente: è un problema sentito di cui discutere nel 5 stelle, uno sfogo legato a vecchie storie di Maggio o giù di lì, e indire un bel iPer-meetUp a Rimini e dintorni per stilare un programma per le Politiche e discutere di organizzazione nazionale? Non funziona più il detto Clintoniano: "Think globally, act locally" una volta a Roma, ciccini...!! E poi scusate, ma mi ricorda qualcuno, il non accettare critiche e discussioni all'interno di un partito o movimento... come si chiamavano? Silvio? Giulio? Roberto? Umberto?

Non ci posso credere!

Nessun commento: