" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

26/01/12

Votate contro il furbone coreano!

E' in corso la campagna contro le aziende che inquinano, non hanno rispetto per la salute dei lavoratori, dei loro diritti e di comportano in modo autoritario anche con i cittadini e l'informazione.

 Sono felice della nomination di Samsung fra queste, non solo perché sul piano competitivo si sta comportando come sappiamo, ma perché anche (gli altri erano sceicchi) a causa loro ho perso il mio principale cliente italiano. La mia esperienza con Samsung, come forse ricorderete è stata pessima: non volevano pagare un filmato HD preparato per la presentazione di una televisione disegnata dal mio cliente. Dopo un anno e i pluri interventi del cliente hanno pagato, ma a detta anche del cliente sono dei furbetti. Tant'è che consegnato il master, un collaboratore del mio cliente mi disse: quando pagano? adesso sono c... tuoi farti pagare!

Ma il problema come potete vedere sulla pagina per votare è ben peggiore che un ritardo di pagamento, qua si parla di giovani operai morti per tumori, di diritti e di potere al limite della legge. Mi raccomando votate anche per la petizione che trovate a fondo pagina per i lavoratori del settore semiconduttori.

Noi tutti lavoriamo con la tecnologia che anche questi operai realizzano, è soprattutto nostro dovere essere solidali con la loro tutela!!!!! Grazie!

Nessun commento: