" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

22/12/11

Upgrade MacBook Pro late 2008/2009 con Vertex 3 SSD

Nel post dei consigli sui regali a se stessi o amici/che-colleghi/e, vi avevo segnalato la mia scelta di upgradare il nostro MB Pro late 2008 early 2009 con 8GB Ram e un bell' SSD. Nei link c'erano alternative diverse, ma io ho scelto il Vertex 3 Sata III perché domani si cambia il portatile e i nuovi sono Sata 6Gpps, ovvero III e non ci si mangia le mani perché si sono buttati via i soldini rari di questi tempi....

Come è andata? Ho scoperto un sacco di cose:
- I MacBook Pro tardo 2008 inizio 2009 c'hanno le interfacce Sata II 3Gbps, ma la Apple ci metteva un hd Sata I 1.5Gbps... Azz, ecco perché ci metteva una vita a partire e quando swappava addio...
- I chip Sata erano della Nvidia (?) e quindi c'hanno dei problemucci con alcuni SSD, come appunto il Vertex della OCZ.
- Il supporto OCZ e relativo Forum sono stati fondamentali per risolvere quei problemi e non solo. Ci sono in giro decine di guide e di faciloni che la buttano giù semplice... Dipende dalla botta di c...!
- Le viti del MacBook Pro sono per cechi e invertebrati! Mi chiedo, dato che mi sto leggendo la biografia, come mai Jobs non si sia un po' incavolato. Va bene fare le cose leggere e sottili, ma una vite qualitativamente migliore che non si spana la testa non faceva andare in malora il peso e i guadagni di AAPL...!!
- La optibay tedesca va bene, ma bisogna togliere un pezzettino di plastica laterale con un taglierino.
- Meglio clonare o installare il System e applicazioni su disco esterno (o dock) dove si è inserito l'SSD, tutto riesce meglio e non dovete, vedi prima, smontare e rimontare l'MBPro.
- Se scegliete la soluzione più sicura, come me e cioè installare l'SSD nell'optibay del masterizzatore interno, smontate l'optibay solo alla fine. Prima inizializzate con il disco OS X o System esterno, l'SSD montato al posto dell'hd di ferro e magneti, verificate che funzioni tutto bene, con Disk utility e Aja System test. Poi installate System e Applicazioni o eventualmente clonate su dock esterno l'SSD.
Ed infine montate l'SSD al posto del masterizzatore. Rimontate l'hd di ferro al suo posto.
- Dimenticavo se avete il mio stesso MBPro e un Vertex 3 che funziona lento e nel System Profiler vi dice che va 1.5Gbps invece che 3 (SATA II), allora dovete masterizzaare un CD con boot linux/windows live e utility vje trovate da OCZ. Seguire le semplicissime istruzioni e dopo, improvvisamente, tutto andrà benissimo!

Questo è il risultato:
PRIMA DELLA CURA hd 5400 rpm Hitachi da Apple


DOPO LA CURA OCZ Vertex 3
FCP si avvia in 4/5", la riparazione dei permessi in DU in una decina, etc, etc. Lo swap della memoria, non te ne accorgi neanche.
Poi scusate, il mio è un 120 GB, quindi no partition, ma se avete i dindi per una 240 allora partizione e poi si monta con la RED direttamente sull'altra!!!!!

Consigliato, con adattatore 3.5" incluso fra l'altro, anche per i Mac Pro!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao,posso aggiornare? MacBook Pro
Identificatore modello: MacBookPro5,4
Nome processore: Intel Core 2 Duo
Velocità processore: 2,53 GHz
Numero di processori: 1
Numero totale di nuclei: 2
Cache L2: 3 MB
Memoria: 4 GB
Velocità bus: 1,07 GHz
Versione Boot ROM: MBP53.00AC.B03
Version SMC (sistema): 1.49f2
Numero di serie (sistema): W89430XM7XK
Hardware UUID: 76FDECED-8F20-5A94-8E76-F0430F7E8AF0

Anonimo ha detto...

io ho presto il tuo stesso ssd ed ho un mbpro late 2008. ho tremendi problemi di freezing e non ho trovato nietne in rete per risolvere. tu come hai fatto?

piero ha detto...

Ciao,
qualche volta capita ancora ma rarissimamente. Io come scrivevo, sono andato sul Forum OCZ http://www.ocztechnologyforum.com/forum/forumdisplay.php?237-OCZ-SSD-Support-for-Linux-and-Apple-OSX&s=ac276720ce07f013126784591e622b24 e ho scaricato questo CD ISO per aggiornare firmware e la patch che risolveva il problema del SATA II 3Gbps "
Here is a special version of the Linux based update tool: https://rapidshare.com/files/892490026/OCZ_MAC.zip"

Praticamente masterizzi il file decompresso che è un ISO con Disk Utility di OS X. Poi devi far partire il Mac con il CD ma collegato a internet, così si avvia con Linux. Appare poi un interfaccia grafica con gli update. Trovi cque le istruzioni sul forum!

Fammi sapere,
Piero