" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

16/12/11

Quei ladroni italiani della politica. Un grafico la dice tutta

Quelli de La Voce, giornale online di economia di "amici" di Monti, non aspettano il collega Monti, né tanto meno quel tipo dell'Istat messo lì dal losco Berlosco, a dare i numeri.

Fanno questa semplice operazione: prendono i dati degli stipendi online, chi più cerca più trova, e li confrontano con un dato tipico dell'economia, il maledetto PIL pro capite.
Il risultato è questo grafico, che lì per lì non capisci dove è l'Italia e quel branco di scaldapoltrone della Lega Ladrona & Friends, cioè i 945 ladroni (Ali Babà sappiamo dove trovarlo...), poi guardi in alto e vedi un punto ROSSO con una " i ".
Sono loro, sì! Sono quei 945 ROSSI, quei COMUNISTI che RUBANO dal 1994 ad oggi e che pagano in nero i collaboratori per farci la cresta, che hanno la bocca solo per riempirsela di fango e minacce, quando non raccomandano...e quando non cantano " faccetta nera..."

Da notare che rispetto a quello che produce ogni cittadino europeo (quella linea diagonale) c'è chi bara leggermente e chi addirittura risparmia, onore a loro! I nostri dovrebbero praticamente guadagnare UN TERZO (!) o poco più di quello che prendono oggi.

Nessun commento: