" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

07/03/10

Google...poca serietà nell'assistenza e il Blog sparisce

Scusate per il black out che non so quanto durerà, spero ancora poco, ma..
Google...poca serietà, veramente vergognoso il livello di assistenza se qualcuno paga anche il dominio come ho fatto io.

Ho fatto 2 errori:
1) prendere un dominio per il Blog con Google
2) Cercare inutilmente di trovare una soluzione per usare il dominio "personalizzato" acquistato, per capire se c'era la possibilità di passare a wordpress mantenendo il dominio con Google appunto. Nel fare questa ricerca sono andato a cambiare sotto Google Sites (che viene offerto a chi ha un dominio) i setting dell'indirizzo web precedentemente di II livello e ho inserito MALAUGURATAMENTE il mio dominio. E' così sparito venerdì notte il Blog. Nonostante abbia riportato tutto come prima. E se non ho capito male Google ci mette 5 giorni a ripristinare, forse la situazione, o a fare peggio. Vedremo.

Certamente ho imparato, da questi due errori, 2 cose:

- Google sta diventando un problema serio riguardo al monopolio della ricerca. Da alcuni giorni se non hai un account Google ti viene richiesto di verificare con lettere e numeri ogni volta che ti logghi su Blogger. Sempre da alcuni giorni non posso più fare ricerche su Google.com perché vengo, con o senza cockies, reindirizzato AUTOMATICAMENTE  su .it, con risultati che non corrispondono alle ricerche in inglese che faccio riguardo le cose del Blog e del nostro lavoro... Stanno diventando come Berlusconi e PDL..
- L'assistenza del gruppo Google (blogger, Google, YouTube, etc) è rimandata agli utenti, che non vengono neanche pagati, per dare info o suggerimenti a chi ha dei problemi. DETTAGLIO: peccato che, per il problema di prima, ora puoi postare solo sul Forum italiano e quindi non ti risponde quasi nessuno.

Questa storia deve finire. E' ora che la ricca Google o la ricca Panasonic o Apple e tutti gli altri la smettano di USARE i clienti come personale dei loro Support Center SENZA SBORSARE una lira. Bisogn fare qualcosa al più presto, tipo chiedere un intervento della UE su questa cosa.

Per ora sono su Blogger, ma me ne andrò appena ripreso il mio dominio. Scusate il disservizio!

1 commento:

tonyangelo ha detto...

Ah ecco, meno male, qualche giorno fa era sparito tutto ed ero preoccupato!!

Tutto ok quindi, se nel futuro dovessi cambiare indirizzo comunicalo via e-mail :)