" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

25/01/10

Previsione n°18: La distribuzione in contempranea ridurrà la pirateria

I film più importanti e le principali serie televisive saranno distribuite contemporaneamente in tutto il mondo per ridurre la pirateria e gli eventi globali, localizzati a livello regionale, saranno finanziati attraverso la sponsorizzazione e gli abbonamenti.

La storia della cosiddetta pirateria è vecchia come il mondo e non credo sarà una previsione azzeccata. La vera soluzione è quella che iTunes ha proposto nella musica, io 99 c per un brano me li spendo volentieri, cosi come 9,9 per un album. Non spendo e neanche ci penso, 15 euro per un film (a parte quelli che bisogna vedere) , o 9/10 per un DVD dello stesso film. Un album di musica te lo ascolti 10-100-1000 volte, un film raramente lo riguardi (in rarissimi casi lo puoi rivedere 4/5 volte se è proprio il tuo cult movie). Per cui 9 per un album sono giusti e corretti, per un film servono solo ad arricchire le Major, e chi le trasmette in TV a pagamento o facendone uno spezzatino in mezzo alla pubblicità...sbaglio o mi ricorda un uomo politico?? Che facessero pagare il biglietto onestamente a 4/5 euro e il DVD a 3/4 senza contenuti speciali oppure in download Mp4 AC3!
Come ho già detto: c'è troppa gente che vuole diventare ricca lavorando solo pochi mesi e incassando vita natural durante. Amen.

Nessun commento: