" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

21/01/10

Previsione n°14: La banda larga diventerà un utility.

L'accesso alla banda larga diventerà un servizio pubblico di base, come acqua, gas ed elettricità, offrendo connessioni di 1 Gbps o più nelle aree urbane, ad un costo per terabyte trasferito, con tariffe per le ore di punta e non, senza ulteriori restrizioni sul loro utilizzo.

Certamente questa sarà la via inevitabile per il resto del mondo, ma nel nostro paese sarà dura o impossibile finché ci sarà questo governo e questa coalizione. La gerontocrazia, affiancata dall'ignoranza tout cort e dalla cupidigia di quella classe dirigente o manageriale, ha generato quell'abominevole legge sulla privatizzazione dell'acqua, tagliato i fondi per la banda...larga, etc.
Né possiamo sognare che un giorno spunti una nuova classe dirigente, perché fra un vizio e l'altro, una con le palle e con il senso dell'interesse comune, non è ancora nata.

Nessun commento: