" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

20/01/10

Previsione n°13: Reti a fibre ottiche raggiungeranno la casa... (?)

Gli operatori televisivi via cavo si sposteranno su protocolli Internet ed estenderanno le loro reti a fibre ottiche localmente. Costringendo le altre società di telecomunicazioni a competere, offrendo l'accesso a una gamma virtualmente illimitata di mezzi audiovisivi, distribuiti in tempo reale, senza ritardi o interruzioni.

Questa previsione forse potrebbe andare bene per gli USA, da cui proviene chi le scrive, ma da noi con il taglio di 800 milioni di finanziamento per la banda larga a favore della Banda stretta (Raiset o Mediarai), con le aziende come Fastweb che non investono più in fibra e si limitano a farti pagare un medio ADSL quanto una fibra, con Telecom che è ormai gestita come una piccola azienda senza visioni e progetti, la fibra ottica neanche fra 10/15/20/25 raggiungerà tutte le case... a parte quelle dei cittadini amici di..., ovviamente,

Nessun commento: