" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

08/01/10

Previsione n° 2: Pochi canali televisivi sopravviveranno.

La proprietà dei mass media continuerà a consolidarsi (concentrazioni in poche mani, vedi l'Italia,,,) e il numero di canali televisivi diminuirà a causa del modello di interruzione pubblicitaria che non riuscirà a sostenerli tutti. Ma il numero dei marchi che utilizzeranno la comunicazione video per la commercializzazione aumenterà in modo esponenziale.

Amen...

Ovverosia il modello italiano esportato all'estero, ma con garanzie di concorrenza e limiti pubblicitari diversi. Ovvio, considerando che oggi sempre di più, ad esempio, mi capita di andare sul sito di un quotidiano o di qualche media company qua e all'estero, e ritrovarmi una home page FINTA sponsorizzata... tipico squallore pubblicitario d'assalto...magari pensano pure di essere intelligenti e creativi, quei creatini....

A domani!

Nessun commento: