" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

28/01/10

iPad il giorno dopo...

Dopo la maratona di ieri sono usciti molti commenti e il titolo di Apple à sceso pesantemente oggi, ma il perché è da cercare nelle manie speculative tipiche degli analisti. Detto questo e dopo aver letto i giudizi di colleghi d'oltreoceano, aggiungo che probabilmente la prima serie non risponderà esattamente alle nostre esigenze, ma la seconda probabilmente si. Fanno giustamente notare alcune cose: uscita solo in video composito e a 480 cioè Ntsc sd, risoluzione massima 1024x768 che certo non è il massimo, ma che è identica al videoproiettore che uso io e non è così male, mancanza di accesso ai file senza passare dal sync con iTunes, impossibilità per ora di collegare external device, mancanza di camera...


Quindi comprarlo è una tentazione, usarlo per il lavoro è un altra cosa. Certamente con l'opzione 3G è perfetto per producer, assistenti, location manager, storyboard artist, sceneggiatori (Pages a 10 $ è un regalo!) e infine assitenti alla regia. Ancora presto per registi, DP, operatori, assitenti operatori, colorist, etc. Nella post qualcuno si aspetta che possa essere usato come una control surface touch screen e potrebbe dare degli ottimi risulati, perfino Stu chiede se ci possa essere un interesse ad un interfacciamento con Colorista o Looks... Vedremo!

1 commento:

Anonimo ha detto...

da Lacie:
http://www.gizmodo.it/2010/02/02/lacie-lancia-la-prima-custodia-per-ipad.html