" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

30/06/09

Quando i Magnager ci rubano il lavoro, oltre che i soldi

Per chi non conosce il tipo qua sopra, egli è Madoff principe di Wall Street condannato ieri a 150 anni di carcere per le note vicende finanziarie.
Prendo esempio da lui e dai magnager come lui, di cui molte delle nostre aziende sono piene, dopo aver chiacchierato da Rimini a Milano con molti amici e colleghi sulla situazione del lavoro in questi primi 6 mesi dell'anno.
Recentissimamente pure io sono stato vittima di questi signori di un mio grosso cliente. Ma qual'è il loro problema? Semplice togliere soldi e budget agli altri per permettersi una vita oltre il lusso, per demolire silenziosamente la rete di relazioni con i fornitori storici del cliente per cui lavorano, per poi "scappare" in un altra azienda a far danni.
E' tipico di questi signori dalla memoria corta e dal basso quoziente di intelligenza (ma altissimo in voracità) che quando c'è una crisi dei mercati, la prima cosa da fare è tagliare qualsiasi spesa, anche quelle insignificanti in fatturati di miliardi, per andare poi a pavoneggiarsi davanti all'imprenditore che hanno ottenuto così un risparmio di un qualche migliaia di euro (anche 100.000) e giustificare così la loro INCAPACITÀ manageriale, la loro MANCANZA di CORAGGIO (leggasi palle), la loro incapacità di avere una VISIONE, di trovare NUOVE SOLUZIONI, e per ultimo ma non ultimo, MOTIVARE così i loro LAUTI STIPENDI.
Se poi ciò che si taglia sono i budget della comunicazione di qualsiasi tipo, allora si ottiene un altro risultato: far scomparire l'azienda/prodotto dai media, forse con il progetto "segreto" di svenderla poi a qualche gruppo e beccarsi pure una bella mazzetta da questo.

Gli avvoltoi sono animali, forse spiacevoli, ma hanno un loro posto nel progetto della natura, come gli sciacalli, gli squali, i serpenti. Ma quando tutte le caratteristiche di quegli animali sono in uomini, per lo più maschi fra i 30 e i 60 anni, allora la loro esistenza è assolutamente e innegabilmente PERICOLOSA per l'equilibrio della specie umana...e delle aziende!

Nessun commento: