" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

06/03/09

OFF TOPIC: Welcome to macintosh!! the movie



Non ne so molto, dal trailer potrebbe essere interessante, forse è solo un operazione di basso marketing, quello che piace tanto ai magnager e ai politici di oggi: insinuazioni false e tendenziose, come il film United 93, oppure alcune vere ma manipolate per farle tendenziose, come racconta il film The Insider. Certo che Apple da noia, a parecchi, soprattutto agli amici dei petrolieri, alla famiglia Bush e ai suoi finanziatori, da qualche anno all'industria della musica, anche se li ha salvati da un declino inarrestabile e inevitabile. Ma perbacco, mica si può sempre buttare giù due grattacieli pieni di gente, per salvare il mercato o insabbiare bancherotte e recessioni, no? Da poco, poi, da noia pure alle nuove industrie, ai colossi delle telecomunicazioni: in un anno gli ha insegnato cosa vuol dire "mobile"...
Magari invece è un interessante e sincero documentario sulle varie facce di Apple, perchè Jobs non è un santo o il nuovo Gesù, certamente là dentro è dura, certamente questi "nuovi" manager non sono così hippy e freakkettoni: basta vedere i viaggetti in Sud America del duo di Google estate scorsa... erano in giro per l'energia... energia? Google ne ha certamente bisogno, ma di quale scusi?
Quindi sarà interessante, vedere questo documentario, visto che di cose sulla mela ne ho lette in questi 15 anni e ne leggo tutti i giorni, come sapete. Per ora oltra la trailer non rimane che dare un occhiata qua sotto alla conferenza stampa dopo la proiezione pubblica:

Nessun commento: