" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

26/06/08

Fare un MPG2 come quelli di Hollywood? si, ma con 650 euro + o -

Fare una buona compressione MPG2 o H264 per il Blu Ray, è un arte e non si discute!
Compressor aiuta con alcuni preset, ma in realtà fornisce un risultato buono che può andare bene per vari usi, ma che difficilmente si avvicina a quello che è il riferimento principe: la qualità dei DVD dei film.
Molto spesso i DVD prodotti dall'industria cinematografica sono realizzati con hardware e software dedicato, almeno era così una decina di anni fa. All'epoca c'era solo Cleaner che poteva aiutarci a produrre una compressione di qualità discreta, ma che difficilmente si avvicinava a quelle hardware.

Lo user Group FCP di LA recensisce invece una soluzione software creata proprio da quelli che producono MPG2 e DVD per Hollywood: Cinema Craft Encoder MP Plug-In for Compressor 3.
Non è un codec, è un vero e proprio motore di compressione che utilizza Compressor come "ospite" ma che usa algoritmi proprietari. La stessa società infatti offre anche una soluzione hardware/software dedicata a chi fa della produzione di DVD video un business: CINEMA CRAFT Xtream Encoder. Ecco invece la possibilità, ma al costo di $ 795, di poter avere lo stesso encoder all'interno del nostro sistema FCP, Compressor, DVD SP. Nell'articolo pubblicato sia da LAFCPUG che da Ken Stone, si spiegano poi tutti i dettagli tecnici e alcuni termini tecnici della compressione in maniera semplice e didattica, ma la stessa Cinema Craft offre un pdf online di FAQ che sintetizza tecnica e performance del plug in.

Ora mi chiedo: sono molti 650 euro per produrre DVD Video di qualità "hollywoodiana" ?
Direi di no, se si è una società che produce video professionalmente e che annovera clienti che esigono qualità o che fanno un uso pubblico dei video. E poi ripeto: investire in qualità paga!

P.S.
Anche questo encoder è Multiprocessor, per cui chi ha 4/8 processori può sfruttarli tutti o in parte per velocizzare la compressione. Se qualcuno non sa come settare Compressor per sfruttare tutti i processori, scriva un commento o una mail che posto un tutorial!

1 commento:

Francesco ha detto...

Sono nuovo del sito e ho potuto subito vedere quanto sia interessante. Volevo chiedere se era possibile sapere il settaggio per sfruttare tutti i processori con compressor. Ringrazio anticipatamente