" Questo Blog lo dedico ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l’unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perchè riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero. Da "Think different"


Cerca nel web

Ricerca personalizzata per i videomaker

15/03/08

Eccomi qua

Era ora?

Probabilmente si per molti amici, studenti e colleghi che mi chiedono dritte su mac, video, dvd e quant'altro.
Probabilmente si, per me che da anni ferquento la rete e condivido opinioni, consigli e soluzioni con videomakers stranieri su blog e forum internazionali. Si, perchè poi su questi forum e blog di italiani ce ne sono proprio pochini. Mi sono chiesto come mai, visto che operando a Milano da parecchi anni conosco decine di persone che lavorano in questo settore. Che gli italiani non sanno l'inglese? Probabilmente no,  ma pochi da scriverlo. Che gli italiani sono timidi? Mah?! Che gli italiani non sono abituati a fare squadra? Sicuramente si, ed è questo il vero problema...non solo dei videomakers, ma della nazione.
Fatevelo dire cari italiani: troppa invidia, gelosia, competizione inutile e basata troppo sulle PR, sulla propria immagine, che su qualità e intuizioni (idee..) di ciò che proponete. Passate poco tempo a condividere e troppo a organizzare aperitivi, pranzi e cene per ottenere qualcosa e non per il solo piacere!!
Così ho pensato che era ora di tirarvi fuori da quel bel tran tran quotidiano che vi stressa cosi' tanto..piccolini... poverini....
Bé questo è il primo post, che avrei dovuto fare almeno 4 o 5 anni fà, ma vista la situazione economica, quella politica, quella sociale e quella culturale di questo paese che sembrano fare a gara per il cucchiaio di legno...allora era proprio il momento giusto per iniziare.
Pace fratelli e sorelle! e..baci!

Nessun commento: